Consigli per scegliere casa linee guida!

Consigli per scegliere casa

Consigli per scegliere casa

Quando si deve scegliere una casa, senza alcun dubbio la soluzione è quella di trovare una soluzione più adeguata alle nostre esigenze. Che sia in base alla posizione lavorativa o che si trovi nelle vicinanze delle scuole per i bambini.

Scegliere la casa non è così facile come sembra, infatti comporta di trovare un luogo che sia adatto alle nostre aspettative, che ci soddisfi sia dal punto di vista funzionale che estetico.

Come scegliere una casa: la tipologia e la posizione

Per quanto riguarda la scelta della tipologia della casa è sia una questione di gusti ma anche di budget. La questione economica, infatti non è affatto da sottovalutare perché è importante definire una somma di denaro limite oltre il quale non sforare.

Scegliere una villa o un appartamento o un loft è certamente questione di gusti personali. Sicuramente una coppia senza figli potrà permettersi un’attico o un loft perché non hanno bisogno sicuramente di grandi spazi. Mentre per quanto riguarda una famiglia la scelta sarà rivolta sicuramente su un appartamento più spazioso.

Città o compagna? La scelta della posizione della casa è una scelta importante, proprio per questo motivo bisogna valutare attentamente tutti i parametri: la comodità, la qualità, la distanza dal luogo di lavoro o della scuola per i bambini. Sicuramente la passione per una casa in metropoli o in campagna sicuramente influenzerà molto sulla scelta.

Consigli per scegliere casa: la dimensione della casa

Per quanto riguarda la scelta della dimensione della casa, la scelta dovrà essere fatta in base ai componenti che andranno a vivere. Se si tratta di una coppia senza bambini, possono vivere tranquillamente anche in una casa di 40 metri quadrati con uno spazio notte e giorno.

Invece, se si tratta di una famiglia numerosa è importante poter garantire ai bambini i propri spazi sia per lo studio ma anche per i giochi.  Soprattutto se ci sono più di due bambini è sempre meglio che ognuno dorma nella propria cameretta con i propri giochi.

Infine, scegliere un’abitazione con uno spazio esterno come una terrazza o un giardino è consigliabile per chi ha voglia di trascorrere un pomeriggio con amici o parenti per bere una tazza di thè o semplicemente per godersi al meglio la calda stagione.

Come scegliere una casa: piano terra o piani elevati?

Se abbiamo optato per un appartamento, adesso ci tocca scegliere se vivere a piano terra o ai piani elevati.  Una casa a piano terra avrà sicuramente dello spazio esterno e sarà anche più comodo entrare ed uscire di casa senza salire e scendere scale.

Per chi preferisce vivere nei piani elevati sicuramente è sempre meglio acquistare un appartamento dove almeno ci sia un ascensore, per facilitare la vita quotidiana: dalla spesa alle valigie.

Bisogna guardare verso il futuro e pensare che con il tempo tante cose cambieranno e la forza non sarà più quella di prima. Spesso gli sforzi e i carichi eccessivi possono compromettere o aggravare maggiormente la salute.