Reishi il fungo detto anche ganoderma lucidum

In questo post parliamo di REISHI il fungo detto anche ganoderma lucidum.

Scopriremo molte cose su questo fungo definito anche il fungo del benessere

Fungo reishi detto anche ganoderma lucidum

Da dove proviene il reishi?

Questo fungo proviene dal lontano oriente ed è molto noto ed usato per le sue proprietà officinali,  ma anche qui in occidente sta prendendo sempre più piede l’utilizzo di questo miceto terapeutico.

A chi si consiglia l’uso di reishi ( ganoderma)?

Se ne consiglia l’uso a tutti coloro che soffrono di disturbi di vario genere in quanto ha il potere di riequilibrare il nostro organismo e sistemare piccole disfunzioni che in noi creano stati di malessere.

Quali disturbi fisici possono essere trattati dal reishi ?

Il fungo REISHI detto anche ganoderma lucidum può essere utile in caso di:

  • Infiammazioni
  • Colesterolo
  • Diabete
  • Problemi intestinali
  • Problemi digestivi
  • Ipertensione
  • Stress
  • Disturbi del sonno
  • Osteoporosi
  • Disturbi metabolici
  • Allergie

Ti starai chiedendo come sia possibile che il fungo REISHI possa aiutarti in tutte le situazioni sopra citate giusto?

Semplicemente perché è tra i 10 funghi più terapeutici al mondo dato che in questo fungo sono presenti vari principi attivi tra cui:

  1. Calcio importante per le ossa
  2. Fosforo importante per il cervello
  3. Vitamine del gruppo b importanti per l’energia quotidiana e per ristabilizzare il sistema nervoso
  4. Acido ganoderico agisce sugli effetti negativi dell’istamina che genera allergia
  5. Altri componenti che aiutano a ridurre gli zuccheri nel sangue, i livelli di colesterolo e migliorano la circolazione non che il metabolismo in quanto fungono anche da epatoprotettori.

Dove posso acquistarlo in modo consapevole e sicuro?

Puoi scoprire di più sul REISHI cliccando QUI

Dallo stesso link potrai anche effettuare il tuo ordine sicuro poi che potrai pagare anche alla consegna!

Se vuoi invece conoscere l’opinione di chi lo sta già usando ti esortiamo a LEGGERE QUI

N.B Trattandosi di un rimedio naturale i primi benefici si noteranno dopo un po di giorni facendone un uso costante

 

 

 

 

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*